SHARE

“Son tutti bravi a fare i gay a Berlino”. È racchiuso in questa frase il senso della commedia Puoi baciare lo sposo di Alessandro Genovesi (Il peggior Natale della mia vita, Happy family), che racconta la storia d’amore tra Paolo e Antonio, aspiranti attori a Berlino, che dopo un periodo di convivenza decidono di sposarsi. La dolce ed emozionata dichiarazione d’amore di Antonio, che Repubblica.it vi offre in anteprima nel giorno di San Valentino, culmina con una proposta di matrimonio. Ma se appunto l’amore tra due uomini nella moderna e accogliente Berlino è cosa normale, le cose si complicano quando i due innamorati espatriati rientrano in Italia per dare l’annuncio ai propri genitori.
Repubblica.it > Spettacoli

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here