SHARE

Usciva il 13 aprile del 1973, appunto 35 anni fa, “Aladdin Sane”, sesto album di studio di David Bowie, séguito dell’epocale “The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars”. Celebre anche per la copertina di Brian Duffy, è caratterizzato dalla prima presenza al fianco di Bowie del pianista Mike Garson e da canzoni importanti come “Drive-in Saturday”, “Panic in Detroit”, “Time”, “Cracked actor”, dalla presenza del singolo “The Jean Genie” e della cover di “Let’s spend the night together” dei Rolling Stones. Fu suonato da Bowie, Mick Ronson, Trevor Bolder e Woody Woodmansey – che nell’epoca delle registrazioni del disco erano in tour con Bowie: gli Spiders from Mars – con la partecipazione appunto di Mike Garson al pianoforte e al synth, Aynsley Dunbar alle percussioni, di una sezione fiati e di due coristi. Gli arrangiamenti sono di Mick Ronson e Bowie, la produzione di Bowie con Ken Scott.
Se non la conoscete, vi proponiamo una outtake dell’album: si intitola “Lad in vain”

Loading...

Rockol Music News

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here