SHARE

La musica italiana in lutto: è morto il batterista del reggae italiano Alessandro Soresini. Aveva da poco compiuto 44 anni e da 7 anni aveva sostituito alla batteria degli Africa Unite Davide Graziano. In passato era stato membro dei Reggae National Tickets e degli Smoke. Moltissime e prestigiose le collaborazioni nel corso degli anni con i Casino Royale, Neffa, Giuliano Palma, Nina Zilli, Princess Nubians. La sua band lo ha salutato con un post su Facebook: “Ciao Ale, abbiamo passato dei bellissimi momenti insieme abbiamo condiviso della musica che tu sei sempre riuscito ad arricchire con il tuo ritmo e la tua attitudine. Il tuo drumming era e rimarrà inconfondibile, siamo onorati ed orgogliosi di averti avuto nella nostra famiglia. Ci hai insegnato molto, sei stato una delle persone più belle e forti che abbiamo avuto modo di conoscere. Ti porteremo sempre nei nostri cuori e nella nostra musica. Fly high Ale!!!!”
Repubblica.it > Spettacoli

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here