SHARE

Il Twins of Evil: The Second Coming Tour che Marilyn Manson sta portando sui palchi statunitensi tra le (consuete) polemiche ‘sataniste’ ha subito un brusco arresto, ma stavolta non a causa della censura. Durante il concerto che l’artista stava tenendo a Woodlands, in Texas, lo scorso sabato 18 agosto, un malore lo ha costretto ad abbandonare il palco. Aveva quasi terminato il quinto brano della scaletta, una delle sue cover più amate e più riuscite, quella di Sweet Dreams (Are Made of This) degli Eurythmics, quando è uscito di scena per cercare aiuto dell’entourage, come si può vedere in un filmato amatoriale diffuso su YouTube.
Repubblica.it > Spettacoli

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here