SHARE
[1]

Melania Trump, first lady del presidente degli Stati Uniti D’America, Donald Trump, è al centro di una bufera mediatica per via di alcune accuse sollevate da una giornalista che avrebbe rivelato i tradimenti di Melania verso il marito…

Melania Trump, first lady d’America, moglie del presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump, è al centro di una vera e propria bufera mediatica per via di alcuni rumors e indiscrezioni circa alcuni presunti tradimenti della donna nei confronti del marito. A sollevare il polverone è stata la giornalista statunitense Monyca Byrne, la quale tramite il proprio profilo Twitter ha postato una serie di messaggi contro la first lady che rivelerebbero i ripetuti tradimenti di Melania ai danni del marito. La serie di messaggi in questione pone numerosi dubbi sulla fedeltà di lady Trump, che da diversi anni sarebbe dunque una moglie fedifraga. 

Il gossip è stato poi ripreso dai media americani di cronaca rosa; la Byrne ha rivelato di avere una fonte ma ha voluto mantenerla segreta: “Non posso rivelare la mia fonte, perciò voi giornalisti fate le dovute ricerche. Sempre che la notizia interessi, visto che non ritengo sia una notizia il fatto che il matrimonio fra Melania e Donald sia morto e sepolto da un pezzo. Comunque da anni Melania ha una relazione con il capo della sicurezza di Tiffany nella Trump Tower“.

Il Tweet della giornalista è ancora tutto da verificare, ma sempre secondo le sue parole, continua ad affermare che se Trump avesse perso le elezioni, il tycoon le avrebbe concesso il divorzio. La giornalista continua dichiarando: “È chiaro, non sono imparziale. Voglio che questa famiglia perda il suo potere. Mi va bene qualsiasi cosa destabilizzi Trump e lo porti all’autodistruzione“. La Casa Bianca non ha ancora dato una risposta ufficiale alle provocazioni della Byrne, anche se i Tweet di quest’ultima non sono più reperibili in Rete

Photo Credits: Facebook

Comments

commenti

References

  1. ^ (velvetgossip.it)
  2. ^ Gaia Cavalluzzo (velvetgossip.it)

Velvet Gossip

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here