SHARE

La migliore amica di Michelle HunzikerSimona Crisci, racconta al settimanale Oggi l’incubo vissuto insieme con la showgirl all’interno di una setta. Anni di vera e propria oscurità che la stessa conduttrice svizzera ha diverse volte raccontato in televisione ma anche nella sua autobiografia. A parlarne questa volta è l’amica che per prima la presentò ai membri della setta di Clelia e dei “guerrieri della luce”. Al noto settimanale Simona Crisci confessa che fu proprio lei a chiedere a Michelle Hunziker di partecipare agli incontri di gruppo. “Lo ha fatto per il mio bene – ha spiegato Simona Crisci al settimanale Oggi -, perché all’inizio Clelia non era la persona pericolosa che si è rivelata in seguito. Eravamo entrambe giovani e senza rendercene conto abbiamo messo le nostre vite nelle sue mani. Così è iniziato un incubo durato quasi 5 anni“. Parlando della donna che guidava la setta, l’amica della showgirl ha rivelato: “Lei voleva tutto. Ecco perché poi quando ne esci non hai più nulla. La prima a uscirne sono stata io. Me ne sono andata dopo tre anni, per amore dei miei figli. Solo che Michelle non era con me e mi era impossibile avvicinarla. Clelia l’aveva isolata definitivamente da tutto e tutti, le aveva cambiato il numero di telefono, ogni contatto veniva filtrato dalla setta”. La Crisci ha poi raccontato al settimanale di aver provato a convincere Michelle Hunziker ad abbondare la setta, ma era totalmente plagiata. “Per quattro anni non l’ho più rivista e sentita – ha concluso Simona Crisci -. Fino al giorno in cui anche lei ha scelto di vivere. Anche grazie al mio aiuto e a quello delle persone che le volevano veramente bene, come sua mamma Ineke ed Enzo Biagi”.

Loading...

Photo Credits Facebook, Video Credits Verissimo

Velvet Gossip

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here