SHARE

Nell’ultima puntata di Chi l’ha visto? la conduttrice Federica Sciarelli è tornata ad occuparsi dell’omicidio di Marco Vannini. Ad intervenire questa volta, su richiesta della donna stessa, è stata una mamma che ha seguito il processo per la morte del 20enne di Cerveteri da spettatrice. La donna, ospite in studio nella puntata del 25 aprile, comprende molto bene il dolore che prova la madre di Marco. Anche lei ha perso prematuramente suo figlio e, parlando con la giornalista, ha raccontato l’omicidio del ragazzo, ucciso a Roma davanti agli occhi impotenti del fratello per aver fatto rumore e per aver urinato vicino ad una roulotte abbandonata, in cui in realtà viveva un uomo. Quest’ultimo ha confessato l’omicidio e al processo di primo grado la Corte d’Assise di Roma lo ha condannato proprio come Antonio Ciontoli a 14 anni di reclusione, nonostante il pubblico ministero abbia chiesto una condanna di 21 anni. A presidiare la Corte vi era proprio la stessa Presidente che ha letto la condanna in aula dell’intera famiglia Ciontoli. Anche la mamma di Carlo Macro ritiene insufficiente la condanna per l’uomo che ha ammesso di aver ucciso suo figlio proprio come la famiglia di Marco Vannini.

Loading...

Photo e Video Credits Chi l’ha visto?

Velvet Gossip

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here