SHARE

Sei milioni di spettatori di fronte alla tv per Fabrizio De André – Principe libero, il film che racconta quarant’anni di vita del cantautore genovese. Dopo essere stato per due giorni in sala il film di Luca Facchini è stato programmato in due serate su Rai1 (questa sera la seconda puntata) ottenendo il 24.3% di share (6.178.000 spettatori) battendo su Canale 5 la quarta puntata de L’Isola dei Famosi che ha raccolto davanti al video 3.807.000 spettatori pari al 21.6% di share. Presta il volto a Faber l’attore Luca Marinelli che aveva raccontato in occasione dell’uscita in sala: “Non l’ho imitato, ho cercato il mio Faber”.Il film racconta la scoperta della musica, il primo contratto, Genova e il suo mondo a lui così caro, certe amicizie (c’è Luigi Tenco, c’è Paolo Villaggio), la famiglia, quella d’origine, poi quella con Puny, il figlio Cristiano e l’incontro con Dori Ghezzi, la figlia Luvi, la difficoltà ad affrontare il pubblico e i concerti, la scelta di andare a vivere in Sardegna, il sequestro. Il film si poggia sulle spalle di Marinelli che sul set ha cantato molte delle canzoni, da La canzone dell’amore perduto a Il pescatore, anche se la voce di Faber certo non manca.
Repubblica.it > Spettacoli

Loading...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here